10 agosto 2017

Facebook Watch, la nuova piattaforma dedicata ai video

Con la nuova esperienza di visualizzazione e interazione, Zuckerberg punta direttamente alla televisione

Mark Zuckerberg ha annunciato da poche ore, con un video sul suo profilo Facebook, l'implementazione di una nuova sezione su Facebook dedicata ai video. Il suo nome è Watch e da quello che si è potuto vedere sarà un'area dove l'esperienza di visualizzazione sarà totalmente nuova.

Watch nasce probabilmente dall'esigenza degli utenti di avere una sezione dove navigare tra un video e l'altro, che non sia il "semplice" news feed. Il tempo trascorso guardando video è sempre più elevato, e non è più una novità che ad oggi per Facebook i video siano uno strumento potentissimo (anche di monetizzazione). Con questa nuova piattaforma, disponibile da mobile, desktop e app per Smart Tv, il social network traccia in modo ancora più evidente una rotta che porta dritta alla televisione, ovviamente interattiva e basata su commenti e condivisioni in tempo reale.

Eventi in diretta, sport, episodi di serie tv e show saranno visibili attraverso una Watchlist, per non perdere mai il controllo su quello che si vuole vedere, salvando la propria lista di contenuti preferiti. Con la funzione Discover sarà invece possibile scoprire le ultime novità e scegliere cosa guardare anche in base a quello che stanno guardando i nostri amici.

Watch strizza anche l'occhio agli editori, che potranno trovare un luogo dove mettere in mostra le proprie produzioni e fare business a partire da una community di utenti sempre più numerosa. Nel tempo, non mancheranno le produzioni create appositamente per questa piattaforma, un po' come avviene per le produzioni originali Netflix.

Quando potremo utilizzare Watch? In questa prima fase la piattaforma sarà disponibile per un ristretto numero di utenti negli Stati Uniti, per poi arrivare ad un'espansione globale in non molto tempo.
 

di Federico Cerioni

WEB STRATEGIST & PROJECT MANAGER

10 agosto 2017
Condividilo
Rimani aggiornato