30 Marzo 2016

Formattazione del testo su WhatsApp

Con l'ultimo aggiornamento, il testo dei messaggi può essere in grassetto, corsivo e barrato

Con l'ultimo aggiornamento per Android e iOS, WhatsApp ha introdotto una gran bella novità: la formattazione del testo. Ora è possibile scrivere scrivere messaggi in grassetto, corsivo e barrato. Come? È semplicissimo. Non sarà necessario attivare funzioni particolari o premere bottoni strani; basterà utilizzare dei simboli prima e dopo le parole che vogliamo trasformare.

• Per il grassetto aggiungiamo un asterisco (*) prima e dopo la parola: *prova* > prova
• Per il corsivo aggiungiamo un underscore (_) prima e dopo la parola: _prova_ > prova
• Per il barrato aggiungiamo una tilde (~) prima e dopo la parola: ~prova~ > prova

Bene. Scommettiamo che ancora prima di arrivare a leggere questa riga dell'articolo, già avete mandato un messaggio a qualcuno con scritto prova prova prova.
 

di Federico Cerioni

WEB STRATEGIST & PROJECT MANAGER

30 Marzo 2016
Condividilo
Rimani aggiornato