04 ottobre 2016

Marketplace: il mercatino dell'usato su Facebook

Facebook lancia una nuova funzione integrata nell'app, dedicata alla compravendita di oggetti.

È notizia di qualche ora fa l'ufficializzazione di Marketplace, una nuova funzione di Facebook dedicata alla compravendita di oggetti. Il servizio sarà attivato a partire da Stati Uniti, Regno Unito, Australia e Nuova Zelanda; in Italia quindi dovremmo aspettare ancora un po' di tempo. Il funzionamento è molto semplice: per vendere un oggetto basterà cliccare sul tab dedicato (presente nella schermata principale dell'app), caricare una foto dell'oggetto, indicare prezzo, descrizione e località. Sì, perché il punto di forza di Marketplace è proprio la geolocalizzazione, che permetterà agli utenti di vedere gli oggetti in vendita nelle vicinanze. Non mancheranno poi i filtri di ricerca per navigare tra categorie di prodotto, prezzi e aree geografiche. Il servizio si limita a mettere in contatto venditore ed acquirente, lasciandoli poi liberi di comunicare, trattare e concludere la transazione nel modo che preferiscono. Con Marketplace, Facebook ha quindi deciso di potenziare i servizi dedicati alla compravendita, fino ad oggi limitati all'interno dei gruppi. Parliamo di numeri importanti, considerando che 450 milioni di persone ogni mese nel mondo visitano gruppi di compravendita sul social network.
 

di Federico Cerioni

WEB STRATEGIST & PROJECT MANAGER

04 ottobre 2016
Parliamo di
Condividilo
Rimani aggiornato