29 giugno 2019

Amazon Live Mode: ti vedi, decidi e acquisti

La realtà aumentata ora è finalmente utile?

Quante volte sei stato indeciso sull'acquistare o meno quel paio di occhiali? "E se poi mi stanno male?" Sì, ce lo siamo chiesti tutti. E anche se è vero che oggi effettuare un reso è divenuto più semplice e meno oneroso (a volte anche a costo zero), sempre meglio andare sul sicuro.

Ma come? Ci pensa Amazon, of course.

Il gigante delle vendite online ha infatti lanciato (al momento solo negli USA e in Giappone) Amazon Live Mode. Il funzionamento è molto semplice: si sfrutta la realtà aumentata utilizzando lo smartphone come uno specchio, ci si guarda (grazie alla fotocamera frontale) e ci si osserva in tempo reale con l’oggetto che si vuole acquistare.

L’Oreal, altro colosso ma della cosmetica, dopo l'acquisizione di ModiFace, una software house specializzata in AR per il settore beauty, ha avviato una sorta di partnership con Amazon per facilitare il processo decisionale nell’acquisto dei rossetti, così ora si potrà scegliere il prodotto desiderato e testarne live colore, ombre ed effetto.

Sotto alcuni prodotti, quindi, comparirà il tasto Provami ora: si attiverà la fotocamera e sarà applicato sul nostro volto (o chissà dove altro in futuro) il rossetto e gli altri prodotti che presto saranno implementati. Cappelli, occhiali, gioielli saranno probabilmente i primi ad essere lanciati.

In tutta onestà, non è l’idea più innovativa dell’anno e molti ricorderanno il magic mirror del noto brand Ray-Ban sviluppato anni fa sul proprio sito web, però Amazon è Amazon e sta monopolizzando gli acquisti online. Quindi c’è da aspettarsi che la Live Mode sarà una rivoluzione.

Al momento la funzione è utilizzabile solo negli Stati Uniti e in Giappone e per dispositivi Android, mentre per iOs è previsto un rilascio tra qualche mese.

Siamo stati abituati ad utilizzare tecnologie simili per applicarci orecchie da gatto sui social… Ora forse la realtà aumentata è diventata davvero utile?
 

di

29 giugno 2019
Condividilo
Rimani aggiornato