8 novembre 2016

Il sito web? un collega da tenere in considerazione.

È così che abbiamo presentato il progetto SLK a tutta la rete vendita.

"Se il sito internet fosse un dipendente, cosa gli faresti fare?"
È la domanda che quasi sempre poniamo ai nostri clienti quando incominciamo a ragionare sui loro progetti web.
Facciamo questo giochino per far capire l'importanza (spesso la centralità) del web all'interno di una organizzazione aziendale complessa, dove sempre più ci troviamo ad affidare (spesso senza rendercene conto) interi step di lavoro a sistemi che "stanno su internet".
Proprio per questo motivo ha molto senso coinvolgere tutte le figure aziendali che entrano in contatto con questo "collega" un po' particolare in tutte le varie fasi di sviluppo di un progetto web, dalla progettazione inziale al "check" conclusivo, quello che in un qualche modo chiude il progetto o, meglio, lo battezza a vita vera!
Con queste premesse qualche giorno fa siamo stati chiamati a presentare il nuovo progetto Second Life Kitchen ai vari collaboratori che compongono la rete vendita di SLK, durante la loro annuale riunione aziendale. Second Life Kitchen è un'azienda pesarese specializzata nel rinnovo delle cucine, con cui stiamo lavorando fianco a fianco per la creazione della nuova identità digitale. 
L'idea alla base: raccogliere feedback e suggerimenti e presentare ai collaboratori il nuovo progetto web, sia dal punto di vista emozionale, sia dal punto di vista funzionale. 
Cosa farà il nuovo portale web per la rete vendita? Come si integrerà nel workflow quotidiano? Vi piace?
Sono bastate poche parole introduttive e qualche dato per innescare un confronto costruttivo tra il brand, i collaboratori e noi, senza contare gli innumerevoli spunti di riflessione e le richieste puntuali su cui basare i futuri sviluppi del progetto.
Un modo sicuramente intelligente di raccogliere feedback e capire se la strada intrapresa aveva centrato l'obiettivo.

di Francesco Merenda

STRATEGIST & UX

8 novembre 2016
Condividilo
Rimani aggiornato