03 febbraio 2016

Come attivare i post in più lingue su Facebook

Una soluzione in più per tutti quelli che devono pubblicare contenuti in lingue differenti

Diciamocelo. Per chi si occupa di Social Media Marketing, dover gestire una pagina Facebook in più lingue è sempre stato fonte di problemi (più o meno risolvibili). Se i contenuti della nostra pagina sono rivolti ad un pubblico più ampio di una singola nazione, ci saremo chiesti sicuramente come gestire i testi. Le possibilità fino ad oggi erano tutte abbastanza macchinose: o scrivevamo contenuti in due post differenti limitando la visibilità in base alla nazione, o scrivevamo un unico post sia in italiano che (ad esempio) in inglese, i più temerari aprivano pagine diverse in base alla lingua o si cimentavano con le Global Page. Tutto questo comportava una perdita di tempo non indifferente, che lavorativamente significa un aumento dei costi (ebbene sì, il lavoro si paga).
Il nostro amico Marchetto Zuckerberg ha però finalmente deciso di venirci incontro, introducendo la possibilità di gestire i post in più lingue. Come? Nel modo più semplice possibile. 
Una volta entrati nella sezione impostazioni della pagina di cui siamo amministratori, basterà attivare la funzione consenti alle persone che gestiscono questa Pagina di scrivere post in più lingue. A questo punto, nella schermata di pubblicazione comparirà il suggerimento scrivi il post in un'altra lingua. Cliccandoci, possiamo selezionare la lingua e scrivere il testo nel box corrispondente.


Fatto? Ok. I post ora saranno visibili in lingue diverse in base alla lingua utilizzata su Facebook da ogni utente. Massima personalizzazione quindi. Un'altra cosa positiva è che non ci sarà dispersione di commenti e like, in quanto saranno visualizzati tutti sotto lo stesso post, anche se scritti in lingue differenti. Bello eh?
 

di Federico Cerioni

WEB STRATEGIST & PROJECT MANAGER

03 febbraio 2016
Parliamo di
Condividilo
Rimani aggiornato